L'Osteria del Castello

L'Osteria del Castello

tutte le nostre bontà a casa tua

Le Nostre Ricette

 

Per tutti i nostri fidati clienti dedichiamo una sezione per insegnarvi tutto ciò che c'è da sapere su come preparare tutti i deliziosi piatti che avete assaggiato presso L'Osteria del Castello. Preparate direttamente a casa vostra alcuni dei piatti più buoni ed accattivanti del territorio Italiano.

Le Nostre Ricette / I Tajarin

Tajarin tagliati al coltello per circa 20 persone
2 kg di semola di grano duro rimacinata
15 uova intere
25 tuorli
50 gr sale

procedimento

Impastate energicamente tutti gli ingredienti fino ad avere un composto omogeneo, coprite l'impasto con la pellicola trasparente e lasciate riposare per un'ora.

Stendete la pasta ottenuta in sfoglie sottili, tagliate la pasta in modo da ottenere dei pezzi quadrati da 20 cm di lato. Prendete 3/4 sfoglie infarinatele bene e arrotolatele su se stesse, con un coltello affilato tagliate le sfoglie dalla parte circolare facendo delle piccole striscioline, stendete i tajarin ottenuti su una superfice infarinata.

Cuocete i tajarin in abbondante acqua salata per pochi minuti, condite a piacere.

Le Nostre Ricette / Pane e Focaccine

Ingredienti per 7 panini e 10 focaccine
2 Kg di farina 00
1,2 L acqua
40 gr olio
40 gr sale
30 gr lievito di birra
20 gr di malto d'orzo

procedimento

Impastate con forza la farina, il sale, il malto d'orzo, l'olio e l'acqua per almeno 10 minuti, aggiungete al composto lo lievito sbriciolato, impastate velocemente per pochi minuti, coprite con un panno umido e lasciate riposare per un ora circa.

Fate 7 piccole pagnottine (durante la seconda lievitazione e la cottura raddoppieranno di dimensione). Disponetele su delle teglie da forno e lasciatele riposare 40 minuti circa.

Prendete la pasta rimanente e stendetela con il mattarello, ripiegatela su se stessa tre volte, ripetete l'operazione 2/3 volte, lasciatela riposare 20 minuti. Stendete nuovamente fino ad ottenere una sfoglia dallo spessore di 2 cm circa, con l'aiuto di un coppapasta dal diametro di 10 cm formate le focaccine e disponetele su delle teglie da forno, bagnatele bene con un composto di acqua e olio formato da 2/3 acqua e 1/3 olio, lasciate riposare altri 20 m. Prima di infornare le focaccine, fate con le punte delle dita i classici buchi e a piacere cospargete con del sale grosso. Cuocere in forno già caldo a 216 gradi per 16 minuti.

Le Nostre Ricette / I Cannoli

Ingredienti per 25 cannoli
Farina 00 190 gr
Farina di nocciole 60 gr
Zucchero a velo 30 gr
Burro 50 gr
Cacao 5 gr
Cannella in polvere 5 gr
Uova 1
Aceto bianco 30 ml
Marsala 30 ml

Per il ripieno
750 gr ricotta mista pecora mucca
300 gr zucchero
120 gr pasta di nocciole
60 gr scaglie di cioccolato fondente
60 gr granella di nocciole

Per guarnire
Ciliegie candite
Granella di nocciole
Zucchero a velo

procedimento

Impastare le farine con lo zucchero, il burro ammorbidito, il cacao, la cannella, l'uovo e la parte liquida finché non si ottiene un impasto omogeneo. Stendere l'impasto in sfoglie sottili, tagliare dei pezzi di pasta rotondi con il diametro di 10 cm, avvolgerli su degli appositi utensili cilindrici per dare la forma caratteristica del cannoli. Spennellare con dell'albume dove la pasta si sovrappone. Cuocere in abbondante olio a 180° per pochi minuti.

Per il ripieno lavorare in una terrina la ricotta e lo zucchero finché non si ottiene un composto omogeneo. Quando i biscotti si sono raffreddati aggiungere alla ricotta la pasta di nocciola, il cioccolato in piccole scaglie e la granella. Riempire i biscotti con l'aiuto di un sac-a-poche poco prima di essere serviti. Guarnire da un lato con la ciliegia e dall'altro lato con la granella di nocciole, infine spolverare con abbondante zucchero a velo.